Le possibilità che possono spingere una persona a chiedersi se ci sia una versione di Android per PC sono tante: qualcuno può voler cambiare sistema operativo stanco dell’attuale e incuriosito da quello di Google, qualcun altro può volersi affacciare sul mondo dello sviluppo di applicazioni, qualcun altro ancora può essere un tester di giochi e app, oppure può semplicemente capitare che si stia aspettando una particolare app, e poi questa venga rilasciata solo per Android, e non si sia in possesso di dispositivi con questo OS. Come fare?

Beh, esistono diversi emulatori, che permettono di utilizzare il sistema operativo di Big G su PC. Uno dei migliori è Android for PC, che si dimostra di facile utilizzo e qualitativamente molto buono. Unico problema è che è ancora in beta, ma nonostante ciò può vantare una buona stabilità.

Altro emulatore molto buono è BlueStacks, che io stesso utilizzo abbastanza spesso per il test di giochi e applicazioni non disponibili su App Store. Anche questo emulatore è molto stabile e dal facile utilizzo. Ci sono due modi per utilizzarlo, a pagamento (2 dollari al mese) o con installazione di applicazioni consigliate periodicamente. Vediamo, infine, un terzo emulatore, Android SDK. Non si tratta in realtà solo di un emulatore, ma del pacchetto di strumenti per lo sviluppo di applicazioni, che comprende poi anche Android Virtual Device, che permette di emulare dispositivi con diverse caratteristiche hardware.

Seguite Andrea Careddu su Google Plus Twitter