È disponibile Android 4.4.3 – un aggiornamento OTA (Over-The-Air) di KitKat – su Nexus 4, 5 e 7: Google non ha dato troppa enfasi all’uscita perché effettivamente i cambiamenti al sistema operativo non sono molto visibili. La maggioranza delle modifiche di questo update riguarda le correzioni di bug, in particolare sulla fotocamera integrata di Android, e l’ottimizzazione della memoria. Come di consueto, insieme alla nuova versione sono stati pubblicati degli aggiornamenti alle app preinstallate che forse sono più interessanti.

Una novità significativa riguarda il posizionamento delle icone del launcher: finalmente, Android 4.4.3 non dovrebbe più cancellarle quando s’aggiornano le applicazioni. Un problema che affliggeva anche le app di Google come Chrome o Hangout e dovrebbe essere soltanto un fastidioso ricordo. Altri miglioramenti coinvolgono il LED per la notifica delle chiamate senza risposta, le fotografie in HDR e il Bluetooth. Sono stati ottimizzati il protocollo di rete IPv6 e l’infrastruttura dei VPN aziendali, gli MMS e la posta elettronica.

Non mi riferisco a GMail, ma all’applicazione per configurare gli account POP3 o IMAP e SMTP. L’impressione è che Google abbia voluto sistemare la base del sistema operativo, aspettando I/O 2014 che potrebbe rivelare un nuovo logo e una nuova versione di Android. Dai servizi per la stampa con Cloud Print alla app per la gestione della rubrica, gli update non aggiungono granché all’esperienza-utente. Mancano soltanto venti giorni alla prossima conferenza per gli sviluppatori e le novità più interessanti non tarderanno ad arrivare.