Google – stando a quanto riportato da Android Central – ha optato per una scelta che farà discutere su KitKat: Sony Xperia Z Ultra, infatti, non ha più quella Galleria fotografica che normalmente raccoglie le fotografie scattate dai dispositivi. Perché? Beh, è stata sostituita da Foto che gestisce le immagini con Google+. La buona notizia è che i tablet e gli smartphone acquistati con una versione antecedente alla 4.4.2 del sistema operativo continueranno ad avere la Galleria predefinita, mentre i nuovi Nexus 5 non la mostrano.

Inizialmente, ero spaventato dall’idea… perché non utilizzo il backup automatico degli scatti su Google+ e non intendo attivarlo: Foto non obbliga a salvare le fotografie su Drive, quindi il problema non esiste. Un lato interessante riguarda il foto-ritocco, perché – rispetto alla Galleria predefinita – la app permette d’applicare dei filtri e alterare le immagini a proprio piacimento. Un po’ come Snapseed, che è stato integrato in una versione ridotta su Google+ e tutto sommato apprezzo questa razionalizzazione dello strumento.

Insomma, due applicazioni per gestire le stesse fotografie erano decisamente troppe e Foto è migliore della Galleria: ciò nonostante, m’aspetto che qualcuno protesi com’è stato per i commenti di Google+ su YouTube. Per «indorare la pillola», è arrivata una funzione natalizia che – agitando i device – arricchisce le fotografie con un effetto molto particolare (che non svelo per non rovinare la sorpresa, però potete immaginarlo). È un peccato che i Nexus già acquistati con Android 4.x non approntino la medesima fusione delle app.