Se sentiamo la parola “pirati” cosa viene in mente? la prima immagine che mi viene in mente è quella dei “mitici” bucanieri e filibustieri, oppure del famoso capitano Jack Sparrow, personaggio e protagonista immaginario della nota saga cinematografica Pirati dei Caraibi, ma oggi parleremo di un altro tipo di pirata, il pirata informatico che in questi ultimi mesi ha monopolizzato il Web.
La notizia è rimbalzata come una trottola per tutto il web, il celebre gruppo Hacker LulzSec ha subito un duro colpo da parte della polizia che con una operazione ha arrestato cinque “pedine” importanti del gruppo.

L’operazione è stata possibile grazie alla collaborazione di un “pentito”, Hector Xavier Monsegur (Sabu), che secondo le “voci” circolanti nel Web avrebbe accettato di collaborare con gli agenti federali per ottenere una diminuzione della pena.

Gli altri membri del gruppo LulzSec arrestati sarebbero Ryan Kayla Ackroyd e Jake Topiary Davis, Martyn e Donncha palladium O ‘Cearrbhail e Jeremy Anarchaos Hammond.

Le accuse presentate sono pesantissime, e come già detto sembra proprio che in questi ultimi mesi la Polizia di tutto il mondo stia sferrando un’attacco in forze contro il “nero” del Web.