AMD annuncia una collaborazione importante nel campo della realtà virtuale, ambito dove la società californiana ha dimostrato di essere molto attiva nell’ultimo periodo.

AMD ha infatti da poco stretto una collaborazione con Associated Press (AP) finalizzata alla creazione di un nuovo canale che sarà in grado di offrire un’esperienza di realtà virtuale per il giornalismo di prossima generazione.

Nel particolare, AP sfrutterà il potenziale grafico offerto dalla tecnologia AMD Radeon per il rendering di ambienti VR realistici per le notizie e i contenuti documentali, mentre AMD fornirà le piattaforme hardware, la tecnologia software e le competenze in ambito VR per sostenere le attività giornalistiche di AP in modalità VR e per i video a 360 gradi. Il giornalismo in Virtual Reality rappresenta sicuramente un’opportunità interessante, e attualmente rara, per provare la sensazione di “essere veramente sul luogo della notizia”.

“La realtà virtuale può aiutare le persone a raggiungere un’esperienza viscerale di notizie e documentari in modo che ci si possa sentire come ci si sentirebbe ad essere effettivamente sul posto”, ha detto Raja Koduri, senior vice president and chief architect di Radeon Technologies Group. “La tecnologia ci può consentire di camminare in senso figurato nei panni di un altro, portando ad una maggiore comprensione ed empatia. L’Associated Press è una delle fonti più affidabili di raccolta di notizie indipendenti, e AMD è un leader per le tecnologie di calcolo e di visualizzazione. Le schede video AMD Radeon sono progettate per alimentare l’esperienza più realistica possibile per il pubblico in tutto il mondo, e insieme con AP lavoreremo per alimentare l’espansione dell’ecosistema VR a livello mondiale”.