Amazon sembrerebbe intenzionata a giocare nuovamente la carta smartphone dopo il colossale flop del Fire Phone nel 2014. Secondo alcune indiscrezioni, infatti, il colosso dell’ecommerce starebbe sperimentando una nuova linea di smartphone denominati “Ice“. Rispetto ai Fire Phone, gli Amazon Ice avrebbero accesso alla completa gamma di servizi di Google, applicazioni del Play Store comprese. Curiosamente, almeno all’inizio non sarebbe presente l’assistente vocale Alexa, fiore all’occhiello di Amazon. Alexa, comunque, dovrebbe essere inserito in un secondo momento attraverso un aggiornamento software.

Lo smartphone oggetto delle indiscrezioni apparterrebbe alla fascia medio/bassa del mercato. Le specifiche, infatti, evidenzierebbero un display da 5.2 o da 5.5 pollici con 2GB di RAM e 16GB di flash storage. Il cuore pulsante sarebbe un processore Qualcomm Snapdragon 435 e la fotocamera posteriore presenterebbe un’ottica da 13MP. Non mancherebbe nemmeno il lettore per le impronte digitali. Il sistema operativo scelto sarebbe Android 7.1.1 Nougat.

La presenza dei servizi Google potrebbe, forse, spingere sulla diffusione di questo prodotto soprattutto se davvero sarà commercializzato a circa 93 dollari. Amazon Ice potrebbe debuttare in India verso la fine dell’anno. Non ci sarebbero ulteriori voci su di una sua successiva commercializzazione anche in Europa e nel resto del Mondo.