Amazon annuncia oggi il nuovo Kindle. Il nuovo modello, più sottile e leggero, è dotato di memoria doppia rispetto alla generazione precedente. Miglioramenti che, però, non intaccano il prezzo che continua a partire da 69,99 euro. Kindle può essere acquistato, nelle versioni bianca e nera, direttamente sull’eShop di Amazon. Il nuovo Kindle si distingue, anche, per un design più arrotondato che permette di impugnarlo comodamente con una mano sola, da qualunque lato lo si afferri, per lunghe sessioni di lettura. Gli utenti, dunque, potranno leggere i loro libri preferiti senza mai stancarsi.

A differenza dei tablet e degli smartphone, dotati di schermi che riflettono la luce, lo schermo touch di Kindle ad alto contrasto elimina i riflessi in qualsiasi condizione, anche alla luce diretta del sole. Studi recenti, effettuati da Harvard Health Publications, hanno dimostrato che l’esposizione notturna alla luce blu degli schermi retroilluminati di tablet e smartphone può inibire il sonno. Dato che lo schermo di Kindle non emette luce diretta, è possibile leggere in qualsiasi momento senza disturbare il ciclo naturale del sonno. Come tutti gli e-reader Kindle, il nuovo Kindle ha una batteria che dura settimane, non ore. Kindle, dunque, offre una lettura rilassante e comoda in tutte le ore della giornata.

Kindle include anche funzionalità davvero innovative, oltre a quelle già conosciute ed apprezzate nei passati modelli, come: l’estrazione delle note (adesso è facile esportare sia le note che le evidenziazioni da un libro a un’e-mail, in modo da averle sempre a portata di mano per la consultazione); la schermata iniziale personalizzata (l’interfaccia e la navigazione aggiornate rendono più semplice scoprire nuovi libri a cui appassionarsi e gestire le liste desideri).

Gli e-reader Kindle offrono accesso istantaneo al Kindle Store. Il nuovo Kindle è disponibile da subito per il pre-ordine a partire da 69,99 euro e sarà distribuito globalmente nelle prossime settimane. Il nuovo Kindle sarà disponibile anche nelle grandi catene di elettronica, tra cui Mediaworld, Hoepli, Giunti ed Euronics.