Dal prossimo 4 aprile 2018 Amazon Prime aumenta di prezzo in Italia e passa da 19,99 euro a 36 euro all’anno. Trattasi di una notizia che sicuramente potrebbe non piacere a tutti coloro che hanno aderito a questo abbonamento offerto dal colosso dell’ecommerce. Tuttavia, l’abbonamento italiano è sempre stato tra i più convenienti ed era lecito attendersi che prima o poi Amazon avesse potuto decidere di metterci mano. Inoltre, Amazon Prime offre una serie di servizi di valore aggiunto che vanno ben al di là delle sole consegne rapide gratuite.

Gli utenti, infatti, possono contare sull’accesso a Prime Video, una vera e propria TV in streaming oltre ad uno spazio cloud illimitate per le foto, contenuti in-game senza ulteriori costi aggiuntivi con Twitch Prime e tanto altro ancora. Aumento, dunque, che deve essere visto anche come un mezzo per consentire alla società di mantenere elevata la qualità dei suoi servizi.

Tutti coloro che si abboneranno entro il prossimo 3 aprile pagheranno ancora il vecchio canone di 19,99 euro per un anno. Dal giorno successivo, i nuovi iscritti dovranno invece adeguarsi al nuovo canone. Per quanto concerne i vecchi iscritti, nel caso il loro abbonamento preveda il rinnovo entro il prossimo 4 maggio 2018, la società permetterà di pagare ancora per un anno 19,99 euro. Nel caso il rinnovo ad Amazon Prime cadesse in una data successiva, il colosso dell’ecommece applicherà da subito il nuovo costo.

Amazon, parallelamente alla rimodulazione del prezzo dell’abbonamento di Prime, ha anche inserito una nuova forma di pagamento. Accanto all’abbonamento annuale, la società ha introdotto infatti una formula di rinnovo su base mensile che prevede un canone di 4,99 euro. Dal punto economico l’abbonamento annuale rimane comunque sempre il più conveniente con un risparmio del 67% se confrontato con il prezzo di 12 mensilità. Tuttavia, la formula mensile è pensata per chi intende approfittare dei servizi Prime solo per beve tempo visto che gli iscritti possono recedere in ogni momento e senza alcuna penalità.

Anche a seguito di questi cambiamenti Amazon ha confermato la promozione che vede offrire il primo mese di abbonamento gratis ai nuovi iscritti.