Amazon ha mostrato ufficialmente il primo aereo della sua flotta Prime Air con cui intende rendere più veloci le spedizioni ottimizzando, così, i tempi di consegna. Il primo aereo raffigurante i colori di Amazon, anzi del servizio Amazon Prime, è un Boeing 767 di proprietà di Atlas Air che è stato convertito in un aereo da trasporto. Il colosso dello shopping online, infatti, ha stretto accordi con le compagnie aeree di leasing Atlas e Air Transport Services Group per far valore 40 aerei cargo dedicati al trasporto delle sue merci. 11 di questi velivoli sono già in funzione, tuttavia il Boeing 767 mostrato da Amazon è il primo con i colori del brand e forse proprio per questo è stato chiamato “Amazon One“.

L’obiettivo di Amazon è di migliorare l’efficienza delle spedizioni soprattutto nei momenti di picco come le festività o le ricorrenze speciali ma anche di sostenere al meglio la forte crescita del gruppo che continua a guadagnare costantemente nuovi clienti. La società, infatti, sarà in grado di organizzare lo spostamento dei prodotti rapidamente e con estrema flessibilità in base alle proprie necessità.

Amazon, infatti, sta crescendo molto rapidamente e questo importante dato è testimoniato, anche, dall’aumento dei centri di smistamento e dalla ricerca di nuovi vettori di trasporto come camion e navi da carico. La flotta di aerei di Amazon Prime Air dovrebbero consentire al colosso dello shopping online di mantenere alti i suoi standard qualitativi e di offrire, sempre, la massima rapidità nella consegna dei suoi prodotti.