Anche Amazon starebbe lavorando ad un indossabile ma non si tratterebbe di uno smartwatch ma, bensì, di un paio di occhiali smart. Trattasi di una scelta molto particolare visto che i maggiori competitors si buttano solitamente su altre categorie come gli smartwatch e le smart band per il fitness. Questa indiscrezione sui piani del colosso dell’ecommerce arriva dal Financial Times che può essere considerata, dunque, come una fonte autorevole.

Il Financial Times, oltre a lanciare la notizia, snocciola anche qualche particolare curioso sui futuri occhiali smart di Amazon. All’apparenza dovrebbero sembrare dei normalissimi occhiali ma al loro interno sarebbe integrato un sofisticato sistema di conduzione ossea che permetterà a chi gli indosserà di sentire i consigli ed i suggerimenti che arriveranno dall’assistente Alexa. Il tutto senza dover utilizzare ingombranti auricolari.

Nessun display integrato ma un semplice strumento per potersi interfacciare facilmente con Alexa. Da capire, inoltre, se Alexa sarà integrato negli occhiali o se gli occhiali dovranno essere connessi ad un dispositivo dotato dell’assistente di Amazon.

In buona sostanza, il colloso dell’ecommerce vuole puntare a stimolare l’utilizzo del suo assistente che sempre di più trova collocazione in molti dispositivi come gli smartphone o gli smart speaker.

Secondo la fonte, questi occhiali smart dovrebbero arrivare verso la fine dell’anno assieme ad una videocamera di sorveglianza ed al rinnovamento della linea Echo.