Stando a quanto riportato dal Wall Street Journal, Amazon potrebbe rilasciare presto una versione touchscreen di Amazon Echo, lo speaker intelligente che “ospita” l’assistente virtuale Alexa.

Il nuovo modello di Echo potrebbe avere uno schermo da 7 pollici e permetterà di vedere le risposte anche sul display ed effettuare chiamate tramite internet. In rete sono già comparse alcune immagini del dispositivo, dal design oggettivamente un po’ rétro. L’aggiunta dello schermo in questi dispositivi era ormai obbligata, e lo aveva sottolineato anche Phil Schiller, senior vice president Worldwide Marketing di Apple.

Grazie alla presenza di un display, quindi, gli utenti potranno sfruttare Amazon Echo non solo per ascoltare le risposte alle proprie domande, ma anche per interagire visivamente nelle ricerche web o consultare velocemente informazioni come gli appuntamenti o le condizioni meteo. Inoltre, oltre al touchscreen, il nuovo gadget potrebbe anche disporre di una webcam e microfono utile per eventuali video chiamate e ovviamente uno speaker. Due i colori che emergono dai rumor: bianco o nero, ma ci potrebbero essere anche altre varianti. L’annuncio ufficiale del nuovo dispositivo è previsto per questo mese.

Non solo Amazon: anche Apple starebbe infatti lavorando ad uno speaker intelligente in risposta ad Echo e Google Home e che serva come dispositivo per veicolare le funzioni di Siri.