Amazon sta per lanciare sul mercato un tablet low cost. Un modello che ha tutta l’aria di dare ossigeno all’azienda sul mercato hardware, dopo i mezzi fallimenti dei prodotti della linea Fire.

Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, infatti, Amazon potrebbe lanciare una nuova linea di tablet Fire dal prezzo budget molto aggressivo, che si dovrebbe aggirare attorno ai 50 euro. Una fascia di prezzo che potrebbe fare gola a chiunque, soprattutto nei mercati emergenti e per chi non vuole svenarsi per acquistare un tablet, che, visto il produttore, sarà probabilmente di discreta qualità.

Sempre secondo quanto scritto sul Wall Street Journal, il tablet Amazon Fire super economico potrebbe avere un display di soli 6 pollici con risoluzione HD – alla stregua del modello Fire HD 6. Secondo diverse congetture, il colosso dell’e-commerce potrebbe comunque puntare al lancio di una linea completa, con varianti da 6, 8 e 10 pollici. Il prezzo ridotto porta però a dei limiti costruttivi inevitabili: l’altoparlante, ad esempio, potrebbe essere mono e non stereo.

Un prodotto pensato anche per gli affezionati all’ecosistema Amazon, che potrebbero usare il device low cost proprio per fare acquisti sullo store di Seattle oppure guardare video in streaming. Anche se esistono già prodotti Android a basso costo, Amazon potrebbe fare la differenza proponendo una soluzione economica ma al tempo stesso di buona qualità.