In occasione dell’appuntamento E3 2016, Alienware, per festeggiare i suoi 20 anni, ha annunciato tre nuovi prodotti estremamente performanti ed ottimizzati sia per il gaming che per il mondo della realtà virtuale. Il primo di questi prodotti è Alienware Aurora cioè un desktop mid-tower dotato di massima potenza e prestazioni. Dal punto di vista tecnico questo PC vanta grafica e potenziale overclocking ancora più spinti, compresa l’ultima generazione di schede NVIDIA GeForce, per gaming 4k o anche fino a 12k come desktop dual-graphics. Tra i miglioramenti nelle prestazioni troviamo le più recenti CPU di Intel, disponibili con raffreddamento liquido, e la memoria overclockable con Kingston Fury X che opera a 2400MHz.

Alpha, invece, è il sistema di gaming Windows perfetto per qualunque ambiente. All’interno di un design compatto, questo PC dispone di GPU NVIDIA GeForce GTX 960 con 4GB di memoria GDDR5 per prestazioni GPU il 60% più elevate rispetto alla generazione precedente. Configurabile anche con grafica AMD Radeon, il nuovo Alpha vanta migliori frame rate a risoluzioni più elevate e setting superiori. Per spingere le prestazioni ai livelli di gaming VR e 4k, l’Alpha è oggi compatibile con l’Alienware Graphics Amplifier.

Infine, l’Area-51 è un desktop dotato delle nuove CPU Intel Core i7 (Broadwell) che vanno da 6 a 10 core, e della tecnologia NVIDIA GeForce (Pascal) più recente. Secondo Intel, il Core i7 offre prestazioni multi-threaded del 35% superiori e combinato con la grafica GeForce GTX c’è un nuovo standard per multi-tasking e VR. Non è ideale solo per gamer e appassionati VR, è la piattaforma di riferimento per chiunque voglia disporre di prestazioni elitarie.

Contestualmente all’annuncio di questi tre nuovi prodotti, Alienware ha anche presentato nuovamente il nuovo Alienware 13 svelato in anteprima allo scorso CES. Trattsi del primo notebook per il gaming a offrire la rivoluzionaria tecnologia display OLED progettata in collaborazione con Samsung. Sono sempre più numerosi gli utenti di televisori e smartphone OLED con pixel auto-illuminanti in grado di spegnersi per offrire il nero perfetto e potenziare il contrasto. Il touchscreen OLED dell’Alienware 13 offre un incredibile contrasto di 100.000:1, oltre a una migliore saturazione del colore. Con il tempo di risposta più veloce in un notebook, tipicamente 1ms, i giocatori potranno godere di un’esperienza di prestazioni fino ad oggi non disponibile su un LCD.

Tutti i nuovi prodotti di Alienware saranno disponibili in vendita nel mese di luglio.