Alice ADSL era il vecchio brand utilizzato da Telecom Italia per reclamizzare la sua offerta commerciale sia voce che dati di linea fissa. Un brand la cui dismissione è iniziata dal 2010 quando l’offerta è stata progressivamente rimarchiata con il nome del provider stesso e cioè Telecom Italia. Oggi l’offerta ADSL di Telecom Italia è molto ampia e comprende pacchetti per tutte le esigenze e soprattutto per tutte le tasche. Offerte che posso essere comprensive anche di traffico voce ed essere integrate da diversi servizi di valore aggiunto extra pensati per il gioco online, per avere maggiore velocità o per fruire in streaming di film e serie TV.

ADSL di Telecom Italia, la copertura

Telecom Italia, come noto, è proprietaria della principale infrastruttura di comunicazione del paese e questo le permette di offrire anche una maggiore copertura di servizi a banda larga su rete proprietaria rispetto ai maggiori competitors. Questo significa che la qualità dell’offerta sarà più omogenea rispetto a quella dei diretti rivali italiani che su larga fetta del paese devono affittare la rete di Telecom Italia, senza averne così un pieno controllo. Tuttavia, purtroppo, per quanto vasta, la copertura dei servizi ADSL non è completa. Quello che è definito come “digital divide“, cioè la mancanza di accesso alle reti a banda larga, è un fenomeno ancora troppo diffuso in Italia anche se piano piano il Governo, gli enti locali e i provider stanno lavorando per portare l’ADSL ovunque nel paese. Per sapere, dunque, se la propria abitazione è raggiunta dai servizi ADSL di Telecom Italia, la via più sicura è quella di effettuare un controllo di copertura direttamente dal sito del provider. Effettuando una verifica della fattibilità dell’offerta semplicemente inserendo il proprio numero di telefono, in pochi istanti i consumatori potranno verificare la possibilità di attivare o meno uno dei tanti pacchetti proposti da Telecom Italia.

ADSL di Telecom Italia, la sottoscrizione delle offerte

All’interno di ogni pacchetto, Telecom Italia, come ogni provider, inserirà una serie di voci, codicilli e regole che molto spesso possono sfuggire. Per esempio, tutte le offerte commerciali prevedono una velocità “sino a“, questo perchè non è possibile garantire a tutti le massime velocità teoriche raggiungibili a causa di una serie di motivazioni tecniche alcune delle quali anche non dipendenti direttamente dal provider stesso. Inoltre, le proposte commerciali possono avere una durata minima contrattuale ed essere soggette a clausole speciali se legate a promozioni particolari. Oppure, non tutti sanno ancora che sono previsti specifici costi di disattivazione nel caso di rescissione del contratto. L’esortazione, dunque, è quella di leggere con attenzione l’offerta ed il contratto in fase di sottoscrizione.

ADSL di Telecom Italia, i piani ed i costi

Quella che in passato era chiamata Alice ADSL adesso è un’offerta molto articolata e completa in grado di accontentare un po’ tutte le esigenze. Tutta l’offerta ADSL di Telecom Italia offre oggi soluzioni all inclusive, cioè che includono non solo connettività internet ma anche traffico voce. Per chi non effettua molte telefonate c’è “Internet Senza Limiti“, ADSL sino a 7 Mbps in download e sino a 384 Kbps in upload e chiamate illimitate verso i fissi con scatto alla risposta (16,13 centesimi di euro). Prezzo di 38,21 euro al mese comprensivo del canone della linea. Per tutti gli utenti che oltre a navigare parlano anche molto al telefono c’è, invece, TUTTO, che offre sempre una linea ADSL sino a 7 Mbps in download e sino a 384 Kbps in upload ma soprattutto una linea voce con cui chiamare illimitatamente verso i numeri fissi e mobili nazionali. Prezzo di 44,90 euro al mese (29 euro al mese il primo anno).

Sito Telecom Italia

Sito Telecom Italia

Telecom Italia offre anche un pacchetto convergente fisso e mobile: “TIM SMART“. Al costo di 39 euro al mese, il provider offre una linea ADSL 7 Mbps / 384 Kbps, chiamata nazionali a 0 euro e una SIM TIM con 2 GB di Internet e 400 min/mese di chiamate a fissi e cellulari nazionali e 400 SMS/mese.

ADSL di Telecom Italia, le opzioni aggiuntive

Su tutte le offerte del provider è possibile aggiungere alcune opzioni extra ovviamente a pagamento. Per esempio, il router WiFi a 3,90 euro al mese, oppure Superinternet che consente di aumentare la velocità della linea sino a 10 Mbps o sino a 20 Mbps al prezzo rispettivamente di 4,04 euro o 5,04 euro al mese. Per tutti i clienti accaniti giocatori online c’è invece Internet Play che, a fronte di 3,03 euro al mese, consente di abbassare la latenza della linea ADSL.

Fonte immagine: Trend Online