Facebook potrebbe diventare presto la porta d’accesso per il cinema offrendo agli utenti la possibilità di acquistare direttamente dalla piattaforma i biglietti per recarsi a vedere un film. Il social network, infatti, ha stretto un accordo con Fandango per poter vendere direttamente i biglietti. Il test sarà limitato ad una manciata di film sul territorio americano ma se il servizio dovesse essere ben accolto in futuro potrebbe essere ampliato ed allargato ad una più ampia platea di utilizzatori.

L’acquisto dei biglietti attraverso Facebook sarà molto semplice. Utilizzando l’applicazione mobile, quando gli iscritti entreranno su una Pagina di un film supportato, troveranno il pulsante “Buy tickets” nella parte superiore dello schermo che consente di procedere all’acquisto del biglietto.

Inoltre, gli interessati riceveranno ulteriori informazioni come la programmazione ed il numero delle sale disponibili in cui vedere il film. Da desktop, invece, gli utenti saranno reindirizzati sul sito di Fandango.

Questo interessante servizio serve a Fandango per avvicinare maggiormente un pubblico più giovane e stimolarlo a recarsi nei cinema per vedere un film. Oggi, infatti, il cinema è un servizio in netto calo con le persone che preferiscono sempre più utilizzare i servizi di streaming come Netflix.

Per Fandango, comunque, Facebook non è l’unica strada per avvicinare un maggior numero utenti. Una strada analoga, infatti, è stata seguita con Snapchat. Per Facebook, invece, è l’ennesima possibilità di offrire un nuovo servizio di valore aggiunto per i suoi utenti che se accolto positivamente renderà il social network sempre più centrale per la vita delle persone.