Come si può diventare famosi? Ci sono varie strade per la popolarità, la più gettonata di questi anni è quella di partecipare al Grande Fratello per poi cercare di fare qualche “comparsata” nelle varie trasmissioni televisive, ma i musicisti come possono diventare famosi? Semplice basta che qualche calciatore balli o canti la vostra canzone e poi metta il video in rete ed ecco che BOOM il gioco è fatto, tutti gli Italiani che di regola non conoscono la musica Brasiliana) impazziranno per il tormentone di Natale.

Il tormentone delle feste di fine anno: «Ai Se Eu Te Pego» di Michel Telò, la canzone era già al primo posto nella classifica Spagnala e da qualche giorno si trova nella top ten della classifica dei video più scaricati in Italia.

I dati dimostrano come un video (un contenuto) in pochissimo tempo se il “passaparola” funziona come dovrebbe possa far esplodere un vero e proprio fenomeno, Su YouTube il video ufficiale ha registrato quasi 70 milioni di contatti, un successo inaspettato.

Ma quale è stata la molla per far scattare questa «Ai Se Eu Te Pego» mania? A portarlo da noi sono stati i calciatori sudamericani del Milan Pato, Thiago Silva e Robinho, su YouTube la clip ha superato 1 milione di clic.

Per dovere di cronaca diciamo che il cantante Michel Teló è nato nel 1981 a Medianeira ed ha iniziato la sua carriera a 12 anni, in Brasile è una vera Star della musica e grazie al Web potrebe diventarlo anche in Italia, POTERE DI INTERNET.