Non moltissime le sorprese alla Gamescom 2017 di Colonia (la seconda fiera del videogioco al mondo in ordine di importanza), ad eccezione dell’annuncio da parte di Microsoft di Age of Empires IV, nuovo capitolo dell’amatissima serie di strategici in tempo reale che ha fatto la sua ultima apparizione nel 2005 con Age of Emprires III.

Ecco il trailer d’annuncio mostrato alla fiera tedesca in queste ore:

Un video che non mostra nulla di concreto relativamente al gioco, ma che ha subito mandato in visibilio i tantissimi fan di questa serie, sempre capace di grandi successi di critica e pubblico soprattutto con l’indimenticabile secondo capitolo Age of Empires II: The Age of Kings del 1999. Dal trailer si possono però intuire i periodo storici che il gioco andrà a proporre: Samurai, Impero Romano, Diciottesimo secolo.

Al timone non ci sarà più lo storico team di sviluppo Ensemble Studios che ha chiuso i battenti nel 2009, ma i ragazzi di Relic Entertainment, esperti del genere RTS (Company of Heroes e Dawn of War nel loro curriculum).

“Relic ha una grande esperienza nella creazione di RTS di alta qualità, e questo li rende il partner ideale per sviluppare Age of Empires 4″, queste le parole di Microsoft, che ovviamente è il publisher del titolo. Ovviamnete il gioco sarà esclusiva PC-Windows 10 ma una data di uscita non è ancora stata rivelata.

Insieme a questo nuovo capitoli sono in previsione anche i remake dei primi capitoli, le cosiddette “Definitive Edition”. La prima, relativa al primo capitolo, verrà rilasciata il 19 ottobre e conterrà una nuova colonna sonora, risoluzioni massima 4K, interfaccia grafica ottimizzata e multiplayer gestito tramite piattaforma Xbox Live. La Definitive Edition di Age of Empires II e III arriverà prossimamente, ma non si hanno ulteriori dettagli in merito.

Trailer Age of Empires Definitive Edition: