Un parco giochi a tema molto insolito è nato in Finlandia: un tributo alla saga di Angry Birds. Peccato che dopo l’inaugurazione i gestori siano stati costretti a rimandare l’apertura ufficiale per mettere in sicurezza alcuni giochi non ancora molto stabili.

Chi ha uno smartphone oppure naviga molto su Facebook usandone le applicazioni dedicate all’intrattenimento, avrà sicuramente incontrato sulla strada questi uccelli arrabbiati. La storia è molto semplice: dei maiali verdi hanno rubato per fame le uova degli uccelli per mangiarli.

Gli uccelli, adesso, vogliono vendicarsi riappropriandosi delle uova ed uccidendo i maiali. Questa storiella così semplice è stata alla base di un gioco della Rovio Mobile che ha visto successive estensioni, una delle ultime ambientata nello spazio.

La passione per Angry Birds nasce giocandoci, anche una sola volta. Sembra quasi che sia inarrestabile. In effetti chi comincia a cimentarsi nel lancio di volatili di diversa natura contro i maialini verdi, difficilmente si libera del game.

Basta pensare che nel 2011, i download di Angry Birds sono stati circa 500 milioni. Un particolare che ha spinto la Finlandia a dedicare al gioco della Rovio Entertainment un intero parco divertimenti.

La struttura è costruita all’interno di Sarkanniemi, in provincia di Tampere, una zona a nord di Helsinki. La presentazione c’è stata alla fine di aprile ma le giostre saranno aperte soltanto dopo l’8 giugno.