Adobe ha annunciato oggi il lancio di Adobe Document Cloud, il suo nuovo servizio nella nube che permette la gestione multipiattaforma dei documenti in formato PDF, con novità destinate sia ai clienti singoli che alle aziende, con il servizio Adobe Acrobat DC. Document Cloud permetterà di lavorare sui propri PDF da varie piattaforme, e sarà disponibile in tre varianti: prova gratuita, Standard e Pro. A ciascuna di queste classi di servizio, ovviamente, corrispondono caratteristiche e funzionalità diverse.

Acrobat DC, grazie all’intuitiva interfaccia basata sulla tecnologia touchscreen, offre nuove potenzialità per effettuare il proprio lavoro ovunque, grazie al nuovo Tool Center, che permette di accedere con semplicità e velocità agli strumenti più utilizzati, inclusa tra questi la possibilità di modificare PDF dal proprio dispositivo mobile. Inoltre è possibile utilizzare la fotocamera e Adobe Photoshop per trasformare un documento cartaceo in un file digitale da modificare. Inoltre gli eSign Services, ovvero i servizi di firma elettronica, ex Echo Signing, sono ora inclusi in ogni abbonamento Acrobat DC, che fa parte sia di Document Cloud che di Creative Cloud. perciò è ora possibile inviare, ricevere e firmare documenti digitali da ogni dispositivo. Ovviamente un servizio come Document Cloud in versione per aziende offrirà però soluzioni differenti, con apposite funzionalità premium.

E’ ora possibile poi portare con sé il proprio lavoro con il passaggio da un dispositivo all’altro, grazie alla funzione Mobile Link, con cui si può salvare il lavoro e riprendere da dove interrotto su un altro dispositivo. Grazie poi a due nuove applicazioni gratuite per Android e iOS, Adobe Acrobat DC – PDF Reader e Adobe Fill & Sign DC, è inoltre possibile creare, commentare e firmare digitalmente documenti direttamente dal dispositivo mobile. Per quanto riguarda i piani, è disponibile innanzitutto una prova gratuita di 30 giorni, dopodiché è disponibile il pacchetto Standard, che ha un prezzo di 15,85 euro al mese IVA inclusa, o la versione Pro, che costa 18,29 euro al mese. Per maggiori informazioni sui pacchetti è possibile visitare direttamente il sito Adobe Document Cloud.