Acer annuncia l’ampliamento della gamma di schermi curvi UltraWide in formato 21:9 dedicati al gaming. Si tratta di due soluzioni: Acer XR341CK, disponibile da giugno, Acer XZ350CU, in vendita dal mese di luglio, entrambi dotati della tecnologia Frame Rate Sync. Due schermi che si affiancano al top di gamma Acer Predator X34.

I due schermi curvi sono dotati della risoluzione QHD 3440 x 1440 pixel con angolo di visione 178 gradi, supporto totale alla gamma colore sRGB. Dal punto di vista estetico, i due schermi dispongono di un design sottile ed elegante con una base in alluminio e cornice molto stretta, rendendoli adatti a soluzioni multi-monitor.

“Siamo leader del mercato con la nostra gamma di monitor curvi 21:9. Il Predator X34 è un display dedicato ai giocatori incalliti e ha dato una scossa al mercato sin dal momento del lancio. L’aggiunta di altri due prodotti alla nostra line-up di schermi curvi dimostra il nostro impegno per l’hardware di fascia alta dedicato agli hardcore gamer, agli appassionati di home entertainment e ai professionisti che desiderano il massimo nelle prestazioni visive”, ha affermato Marco Cappella, Country Manager Acer Italy, Greece and Israel.

Tutti gli schermi curvi di Acer sono dotati dello speciale sistema GamingView (OSD) che permette di creare e salvare fino a tre impostazioni preferite. In tutti i modelli sono disponibili due altoparlanti con DTS Sound. Dal punto di vista degli ingressi, questi schermi sono dotati di HDMI 2.0, quattro porte USB 3.0. Gli schermi curvi Acer XZ350CU e Acer XR341CK sono disponibili in Europa, Medio Oriente e Africa rispettivamente al prezzo di 899 e 1299 euro.

Di seguito, la line-up completa con le specifiche tecniche:

  • Predator X34: 34 pollici UltraWide QHD versione G-Sync con ZeroFrame, 75Hz, DTS Sound
  • Acer XR341CK: 34 pollici UltraWide QHD versione FreeSynce con ZeroFrame, 75 Hz, DTS Sound
  • Acer XZ350CU: 35 pollici UltraWide QHD versione Adaptive Sync, 144 Hz, DTS Sound