Novità in casa Acer, con l’azienda che ha annunciato l’arrivo del suo nuovo notebook ribattezzato per l’occasione TravelMate B117, realizzato su misura per tutte le necessità del mondo degli insegnanti e dell’educazione in senso lato.

Proposto con Windows 10 Pro installato, è il primo dotato della soluzione Acer TeachSmart, uno strumento ideato dalla stessa Acer che serve per facilitare l’interazione in aula e fornisce agli insegnanti nuovi strumenti e servizi basati su cloud per distribuire materiali in classe e raccogliere le assegnazioni digitalmente.

Il LED integrato nella cover offre già un primo contatto tra l’insegnante e gli alunni. Questi possono impostare fino a quattro colori differenti attraverso un software di interfaccia, che lampeggiando andrà ad indicare il proprio stato, le proprie scelte, per annunciare alla professoressa d’aver finito il compito e molto altro. Un po’ quello che, una volta, si faceva con la classica alzata di mano.

Senza dimenticare il sistema di Cloud che permette una maggiore maneggevolezza anche nella distribuzione di compiti, eliminando la necessità delle copie cartacee. Un bel risparmio, sia economico, sia in termini di tempo: il funzionamento è quello classico dell’ID Microsoft e della condivisione di OneNote con account Microsoft. Il sistema mantiene collegati insegnanti e studenti non solo in aula, ma anche al di fuori, con funzionalità personalizzabili per soddisfare le singole esigenze dei diversi insegnanti.

Dal punto di vista tecnico Acer TravelMate B117 dispone di una scocca rinforzata con una banda in gomma che incornicia lo chassis per proteggere il notebook da urti e cadute; pesa 1,35 kg ed è spesso 22,3 mm. Processori Intel Pentium o Celeron, monitor da 11,6 pollici caratterizzati da una scheda grafica Intel HD, fino a 4 GB di memoria DDR3L, Dischi HDD o eMMC, due microfoni digitali e una webcam Acer Crystal Eye HD con supporto HDR.