Acer Switch Alpha 12 è un nuovo PC ibrido dotato della nuova piattaforma Windows 10 Pro caratterizzato da contenuti tecnici davvero di primissimo livello. Trattasi, innanzitutto, di un computer fanless, dunque si caratterizza per l’assenza di ventole per il raffreddamento. Questo significa massima silenziosità in tutte le condizioni d’utilizzo. Spicca, inoltre, un eccellente display touch IP da 12 pollici con risoluzione 2.160 x 1.440 pixel e supporto all’Active Pen che può essere acquistata come optional.

Tastiera e schermo possono essere sganciati attraverso un attacco magnetico. Lo schermo dispone, inoltre, di un supporto a forma rettangolare leggero e poco esoso in termini di spazio. Ottima anche la qualità costruttiva grazie alla presenza di una scocca in alluminio spazzolato. Acer Switch Alpha 12, uscirà in commercio innanzitutto con un processore Core i5-6200U a 2.30 GHz, GPU Intel HD Graphics 520, 4 GB di memoria RAM e SSD da 128 GB. Ovviamente saranno previste diverse declinazioni con diversi processori e diversi tagli di memoria.

Come parte della dotazione tecnica spiccano: il jack per le cuffie, una porta USB 3.0, una porta USB di tipo C, il connettore di alimentazione e un vano per le schede microSD ed il chip Trusted Platform Module (TPM). Ovviamente presenti anche WiFi e Bluetooth. Per consentire di mantenere basse le temperature del processore anche in assenza di ventole, Acer ha implementato uno speciale sistema di raffreddamento a liquido denominato Acer LiquidLoop.

Tra gli optional, oltre al pennino, anche una dock station per collegare l’Acer Switch Alpha 12 ad un monitor esterno. Acer Switch Alpha 12 può essere considerato, dunque, un ottimo competitors del noto ed apprezzato Surface Pro 4. Prezzi consigliati a partire da 699 euro.