Acer annuncia oggi la disponibilità del suo proiettore per il gaming Predator Z850.

Il Predator Z850 è il primo proiettore laser al mondo ultra-wide HD, progettato per giocare. Si amplia così il portfolio di prodotti Acer Predator dedicati al gaming, che include anche computer desktop, notebook, tablet e monitor. Per il suo design, caratterizzato da un telaio nero con linee geometriche e particolari rossi, il Predator Z850 ha ricevuto l’Innovation Award Honoree al CES 2016.

Predator Z850 presenta la risoluzione HD (1920 x 720) e il formato ultra-wide 24:9. Il Predator Z850 visualizza immagini più ampie del 50% rispetto agli schermi con tradizionale formato 16:9. Questa caratteristica aumenta la visione periferica dei giocatori fornendo un vantaggio nei videogiochi.

Grazie alla tecnologia mirrorless a ottica ultra corta, il Predator Z850 proietta un’immagine da 120 pollici (304 cm) a una distanza di appena 47 cm. La lente montata nella parte superiore e i piedini regolabili consentono una facile installazione senza alcuna foratura o montaggio, rendendolo ideale per una rapida configurazione ad un LAN party. Il Predator Z850 può essere riposto subito dopo l’uso senza richiedere un periodo di raffreddamento e si spegne automaticamente per sicurezza dopo un periodo di tempo stabilito.

L’illuminazione laser del Predator Z850 offre immagini con una luminosità fino a 3.000 lumen, una vasta gamma di colori e un rapporto di contrasto di 100.000:1. Inoltre, Acer ColorBoost3D migliora le prestazioni del colore sia per la grafica 2D, sia per quella 3D e Acer ColorSafe II evita il decadimento del colore, mentre la lampada laser ha una durata fino a 30.000 ore.

Associate il Predator Z850 ad un kit-HD per la connessione wireless (opzionale), per consentire lo streaming senza fili a 1080p senza perdita di qualità ed evitare così il passaggio di antiestetici cavi in soggiorno.

Prezzi e disponibilità
Il Predator Z850 sarà disponibile dal mese di maggio ad un prezzo suggerito a partire da € 5.999.