Acer si appresta a portare al Computex 2016 diverse novità tutte targate Windows 10. La stessa Microsoft, all’interno del suo blog ufficiale, svela alcune di queste novità che saranno poi disponibili in vendita per tutti quanti. Innanzitutto, Acer svelerà il nuovo 2-in-1 Acer Switch V 10. Trattasi di un computer che si caratterizza per l’ottimo rapporto qualità prezzo. Dal punto di vista hardware dispone di un display IPS da 10 pollici abbinato ad un processore Atom Cherry Trail, porta USB-C e lettore di impronte digitali per Windows Hello. Disponibile in più colorazioni e con un’utonomia dichiarata di 9 ore, costerà 249 dollari.

Ancora più economico, da luglio a 199 dollari, il nuovo Acer Switch One 10. Trattasi, sempre di un PC 2-in-1 con processore Atom Cherry Trail, schermo da 10 pollici e lettore per le impronte digitali. Per i power user o per l’utenza aziendale, Acer presenta i nuovi nuovi TravelMate P2. Prodotti dalle specifiche tecniche molto interessanti con CPU Intel Skylake, GPU GeForce 940M e display da 14 o 15.6 pollici a seconda del modello scelto. Al Computex 2016, Acer porterà esattamente i modelli TravelMate P249 e P259 che disporranno anche di memoria RAM DDR4, lettore per le impronte e certificazione Skype for Business. Disponibili nella seconda parte del 2016, i nuovi Acer TravelMate saranno messi in vendita a partire da 599 dollari.

Infine, Acer porterà anche un nuovo monitor che potrà essere abbinato un ad un computer desktop. L’azienda svelerà, dunque, il modello Acer BM320 con diagonale da 32 pollici e con risoluzione sino a 4K. Trattasi di un prodotto di altissima qualità dedicato probabilmente per chi lavora con la grafica e monta video professionali. Nessuna menzione è stata fatta sulla disponibilità e sul prezzo al pubblico.