Disponibile in 5 colori, dai classici bianco e nero alle tinte più vivaci, l’Acer Liquid Z200, l’ultimo nato in casa Acer, è stato annunciato al Computex (il Taipei International Information Technology Show) come lo smartphone perfetto sia per chi già possiede un telefono classico e necessita di un secondo device, sia per chi ne acquista uno per la prima volta e ha un budget limitato. Si tratta di un prodotto che unisce la convenienza allo stile e a un grande sound e che risulta perfetto per l’utilizzo quotidiano.

La qualità del suono è infatti garantita dal DTS Studio Sound™, una caratteristica disponibile, fino a oggi, solo sugli smartphone Acer di fascia alta. La dimensioni compatte dell’Acer Liquid Z200 lo rendono perfettamente adattabile al palmo della mano e grazie alla cover flip gli utenti possono attivarlo con un semplice gesto: in questo modo questo smartphone Acer vi garantisce la migliore usabilità possibile.

Estremamente compatto, l’Acer Liquid Z200 è un dispositivo entry level, ma non per questo rinuncia a una serie di caratteristiche di qualità come il display da 4 pollici WVGA, la possibilità di acquistare una versione dual SIM opzionale e Android 4,4 (KitKat). Il controllo utente è  facile grazie all’Acer RAPID™ design: si tratta di uno speciale pulsante di controllo “one-touch”, che si trova in maniera naturale sotto il dito indice quando si tiene il telefono con una mano; in questo modo consente agli utenti di attivare lo schermo, rispondere al telefono, avviare la fotocamera e le applicazioni dalla schermata iniziale con un semplice clic.

L’Acer Quick Mode vi permetterà di selezionare velocemente quattro diversi profili destinati a utenti e età differenti per settare il vostro Acer Liquid Z200 in modo rapido: Basic (pensato per i più giovani, con funzionalità standard per messaggi e chiamate); Easy Senior (che permette di inviare brevi messaggi con testi pre-impostati, radio, meteo, ingrandimento, orologio e chiamate rapide, per rendere più facile ogni operazione di utenti anziani); Classic (che vi offre un layout semplice e organizzato, dotato delle funzionalità principali, pensate per chi utilizza per la prima volta uno smartphone) e infine Keypad (con impostazioni rapide e dirette, è ideato per chi usa principalmente i servizi voce e ama la tastiera classica). Facilissimo, no?

Dotato di fotocamera da 2 MP con modalità “Panorama” e “Auto Smile Shot” (un click in automatico quando viene rilevato un sorriso!), l’Acer Liquid Z200 è integrabile con i vostri dispositivi Acer in modo da poter costruire un Cloud – BYOC™ e non rischiare di perdere musica, fotografie e altri importanti contenuti.

Scopri anche il nuovo Acer Aspire Switch 10
Scopri anche tutte le caratteristiche di Acer Iconia Tab 8
Ecco tutte le novità sull’Acer Chromebook 13

Publiredazionale