Snapchat ha appena annunciato d’aver firmato un accordo pluriennale con Turner Sports. I grandi eventi sportivi come NBA, Major League Baseball, boxe e golf vivranno dunque, rigorosamente live, sulla applicazione.

Snapchat, nel comunicato stampa diffuso a margine di questo accordo commerciale, ha annunciato che cercherà di mostrare il “dietro le quinte dei più grandi momenti sportivi, quanto accade prima e dopo e come si preparano alle sfide le squadre”. La collaborazione inizia con March Madness, il torneo di pallacanestro dell’istituto universitario della NCAA, la lega nazionale americana universitaria. Non un evento di secondaria importanza, perché di norma è proprio da questo bacino che nascono poi i futuri campioni della NBA.

Tra video e foto dei fan e il team di social media di Sports Turner, Turner trasmetterà a tutto schermo annunci video verticali: “Non c’è nulla di più potente sul social che un appassionato di sport che esprime le proprie emozioni in un momento cruciale del gioco – ribadisce Seth Ladetsky, vice presidente delle vendite di Turner Sportsoltre a fornire ai fan gli strumenti per migliorare le loro esperienze condivise, stiamo creando un’opportunità per gli inserzionisti di mostrare il loro marchio in un ambiente organico ricco di impegno e di interazione”.

Ben Schwerin, direttore delle partnership di Snapchat, ha aggiunto: “Grazie alla partnership con Turner Sports, siamo in grado di portare moltissimi Snapchatters più vicini all’azione e dietro le quinte dei più grandi eventi sportivi, mettendoli a stretto contatto con momenti collaterali, squadre e molto altro. Si parte con March Madness”.