ABC Alfabetiere Interattivo è una app per Windows 8 od 8.1 – che dovrebbe funzionare anche sulla variante RT, risultando compatibile con ARM – per imparare a leggere e scrivere: è stata sviluppata da Claudio Castagnetti, che ha invitato la redazione a provarla. Ho raccolto il suo invito, ma purtroppo non ho un tablet con quel sistema operativo e non ho potuto apprezzare le funzionalità dedicate al multi-touch. L’applicazione è comunque utilizzabile sul desktop, in quanto è basata su delle associazioni fra le immagini e i suoni.

La grafica, non troppo curata, è l’unico aspetto negativo della app: Castagnetti ha creato una soluzione interessante – cui promette che seguiranno delle altre – per l’ambito educativo. Io ho imparato a leggere e a scrivere quando avevo appena due anni e mezzo col Grillo Parlante, quindi sono certo dell’efficacia del metodo che s’ispira allo Edison Responsive Environment del Prof. Omar Moore dell’Università di Pittsburg. Puoi annoverare ABC Alfabetiere Interattivo fra le applicazioni come Bambo, per i bambini in età pre-scolare.

Il bambino è guidato da una voce che lo invita a scegliere una lettera dell’alfabeto: duecento parole sono associate ad altrettante fotografie che lo aiutano a capire la relazione fra la scrittura e le immagini… imparando a leggere e, di conseguenza, a scrivere. L’applicazione costa 2,49€ e può essere provata gratuitamente. Mi fa ricordare gli anni ’80, quando anch’io ho imparato così. Sono sicuramente cambiate le tecnologie, ma gli strumenti sono ancora molto simili. Gianpiero Riva consiglia come trovare altre app per bambini.