99designs è sostanzialmente un portale d’intermediazione tra clienti e designer che permette agli utenti di realizzare o commissionare dei progetti, premiando i migliori. Da qualche giorno il servizio è stato tradotto in italiano: Giulia Depentor è una giovane ragazza di Padova che s’è trasferita a Berlino per gestire il marketing di 99designs verso l’Italia e ha gentilmente risposto ad alcune domande che ho voluto porle. Ho privilegiato gli aspetti legati al web design perché delle tante è la professione che io conosco meglio.

Ciao Giulia e grazie della disponibilità. 99designs è appena arrivato in Italia: io sono un web designer, come mi convinceresti a partecipare ai vostri contest?

99designs rappresenta un’opportunitàˆ per tutti i creativi, per varie ragioni. I designer alle prime armi, quelli cioè ancora senza contatti e clienti, ad esempio, possono trovare una vetrina attraverso la quale farsi conoscere e soprattutto allacciare i primi rapporti lavorativi.
Quelli con più esperienza, possono trovare nuovi clienti in tutto il mondo e continuare a lavorare con loro. Infine, tutti quanti (quelli pi esperti e i “novizi”) possono migliorare le proprie abilitˆà e conoscere nuovi colleghi, arricchire il proprio portfolio, senza muoversi da casa.

Ho consultato le domande più frequenti, che sono molto complete e vorrei chiederti qualcosa di più specifico. Qual è il ruolo dei Livelli assegnati ai designer?

La qualifica Oro viene rilasciata a discrezione del community team (il team che si occupa di controllare che nella community funzioni tutto a dovere); ogni volta che viene eletto un vincitore in un contest, il team valuta le sue credenziali e se ritiene i suoi lavori particolarmente belli o originali, lo “promuove” a designer Oro. I designer Oro posso partecipare ad alcuni contest speciali riservati a loro. Il mio consiglio per diventare designer Oro è appunto quello di lavorare bene, senza pensare ai numeri (molte proposte non si traducono in una promozione) ma focalizzandosi sulla fantasia e sull’attinenza con le richieste del cliente.

Registrandomi, ho notato che alcuni contest sono Oro: cosa li distingue dagli altri? Riguarda giusto il premio in denaro o esistono delle ulteriori distinzioni?

I contest Oro, come anticipato, sono prima di tutto riservati ai designer Oro, quindi quelli che si sono distinti per particolari doti individuate dal community team. Dal punto di vista del cliente, quindi, rappresentano un’opportunitàˆ di lavorare con i migliori designer del portale. I contest Oro, inoltre, prevedono un’assistenza personalizzata, e sono evidenziati con un’icona dorata nella lista dei contest. L’altra particolaritàˆ di questi contest è che essi sono sempre garantiti (cioè con obbligo di eleggere un vincitore) dopo la prima fase di qualificazione e che, alla fine, tutti i designer che sono stati selezionati per la fase finale vincono un premio. In altre parole, oltre al premio che va al vincitore,  previsto un 15% del premio totale per ogni finalista (il vincitore prende entrambi: premio più il 15%) Alla fine del contest, quindi, tutti i designer finalisti vincono un premio.

Come dovrei regolarmi circa i formati dei documenti da inviare ai contest? Le preferenze sono indicate nei brief oppure devo attenermi a degli standard precisi?

Il cliente dˆ sempre indicazioni molto precise sui formati richiesti, che devono essere specificati al momento del lancio del contest, assieme a molte altre informazioni (colori preferiti, informazioni sulla societàˆ, esempi).

Nei termini d€™’utilizzo non ho trovato una distinzione tra proprietà intellettuale e diritto patrimoniale: potresti specificare meglio la cessione del copyright?

Quando un designer carica una proposta sul portale, ne conserva la proprietˆà e i diritti d’uso. Nel momento in cui vince e viene pagato, il cliente acquista i diritti di utilizzo senza limitazioni temporali e spaziali.

L’€™ultima domanda. Penso che sia impossibile trovare un modello valido per tutti, ma quali consigli daresti ai web designer perché abbiano successo su 99designs?

Il nostro portale è uno strumento utilissimo per i designer ma per sfruttarlo al 100% è necessario principalmente un elemento: l’interazione. I designer costituiscono una community, grazie alle interazioni possono conoscersi e migliorare le proprie abilitˆ, e sempre grazie alle interazioni possono conoscere nuovi clienti. Se, durante i progetti, i designer interagiscono con il cliente, hanno più probabilitàˆ di vincere (il cliente spiega di cosa ha bisogno, lascia feedback e i designer correggono le proprie proposte a seconda di quello che il cliente dice).
Il mio consiglio, quindi, è quello di essere ricettivi, aperti al dialogo e perspicaci nel cogliere i segnali del cliente.

Come avete capito, ho scelto di sottoporre a Giulia delle domande più specifiche rispetto alle solite interviste da neofita. 99designs precisa molto bene i concetti essenziali sul proprio sito e ho voluto addentrarmi nei dettagli. Il sistema meritocratico dei Livelli e dei contest Oro è un aspetto che apprezzo particolarmente: grazie a Giulia, ho capito cosa significassero entrambi. Che aggiungere? 99designs è un servizio da tenere sott’occhio se volete imparare a creare un sito e, magari, commissionare un logo per completarlo.