3 Italia ha aggiornato la sua offerta consumer lanciando il nuovo abbonamento a consumo Power 15. Trattandosi di un profilo a consumo significa che gli utenti non saranno tenuti a pagare alcun abbonamento ma pagheranno solamente quanto effettivamente consumato. Tuttavia, trattandosi di un abbonamento è previsto il pagamento della tassa di concessione governativa che per l’utenza consumer costa 5,16 euro al mese.

Sul fronte tariffario, Power 15 prevede un costo di 0,15 euro al minuto per tutte le chiamate nazionali senza alcun scatto alla risposta. Stesso costo anche per quanto riguarda gli SMS nazionali. Per quanto riguarda la navigazione su internet, 3 Italia farà pagare 0,20 euro per ogni 20 MB consumati, anche sotto rete LTE.

Oltre all’abbonamento Power 15, gli utenti dell’operatore potranno contare sul nuovo abbonamento Europe Pass pensato esplicitamente per chi si reca molto all’estero. Trattasi di un’opzione tariffaria che non prevede canoni e che offre ogni settimana 500 minuti di chiamate e 500 MB di navigazione internet all’interno di tutti i paesi europei più Islanda, Liechtenstein e Norvegia.

Europe Pass non prevede il rinnovo automatico e tutte le chiamate e le sessioni dati iniziate prevedono uno scatto di 30 centesimi di euro. L’opzione di roaming può essere attivata dal numero di telefono 4040 o dall’estero chiamando il numero gratuito +393933934077. L’opzione di roaming europeo è disponibile sia per i nuovi che per i vecchi clienti dell’operatore 3 Italia.

Si evidenzia che per il debutto della nuova tariffa di roaming, l’opzione includerà sino a giugno anche i paesi di USA, Canada, Australia, Cina, Sri Lanka, Israele, Hong Kong e Svizzera.

Tutti i restanti dettagli delle nuove offerte di 3 Italia sono disponibili all’interno del portale ufficiale dell’operatore.